Abbondanza di Rose per i matrimoni di MAGGIO

8a2bf9e72ed30221ffb2b6d5314a627cPer tradizione, Maggio è considerato il mese della Rosa: sono molte infatti le varietà che abbondano di fiori in questo periodo, regalandoci colori brillanti e delicati profumi. E’ quindi il momento giusto per approfittarne, e far diventare la Rosa il fiore protagonista di bouquet e decorazioni nei matrimoni di Maggio.

Il culto della Rosa ha origini antichissime ed ha interessato, nel corso dei secoli, tutte le più grandi civiltà.
Da sempre considerato simbolo dell’amore per eccellenza, nel linguaggio dei fiori la Rosa può assumere molteplici significati a seconda del suo colore: può essere donata per esprimere ammirazione, affetto, devozione, segretezza.

Il bocciolo chiuso simboleggia la castità, mentre il fiore sbocciato rappresenta la bellezza e la sensualità femminile.

La libertà di scelta per quanto riguarda forme e colori delle rose è davvero ampia, per cui sarà facile assecondare i gusti e le richieste degli sposi. Potremo giocare con complementi attinenti alla tonalità delle rose, – in abbinamento o in contrasto – come ad esempio bacche di Viburno ‘Compactum’ con rose color corallo, more o lamponi sfumati tra il verde e il rosso con rose di colore verde.
Trattandosi di un fiore importante e raffinato, basteranno pochi e semplici elementi sapientemente combinati ad accompagnarlo, per ottenere un allestimento floreale ricercato e di grande effetto: i risultati saranno assicurati!

Il Bouquet della sposa di MAGGIO

3698c260b546a14501c8aa9a71fdc403I bouquet per i matrimoni di Maggio saranno ovviamente rigogliosi mazzi di rose del colore preferito dalla sposa. Anche la forma del bouquet può variare a seconda del gusto personale, con la certezza che l’effetto finale sarà comunque scenografico. Da prendere in considerazione sono le varietà di rose Janaramificate e a fiore piccolo, che risulteranno davvero eleganti e graziose senza correre il rischio di creare un bouquet eccessivamente pieno.

Rose Jana

L’uso di felci in abbinamento, come ad esempio alcune lunghe e sottili foglie di Nephrolepis che fuoriescono dal mazzo, conferirà morbidezza alla composizione rendendola fresca e originale.
Con le rose a fiore piccolo si potranno realizzare anche tutti gli accessori floreali da donare agli invitati più importanti: raffinati bracciali per le damigelle, boutounierre per lo sposo e per gli uomini, coroncine e ghirlande per le bambine. Una rosa tra i capelli sarà anche il tocco chic perfetto per completare l’outfit della sposa.

L’allestimento floreale per il matrimonio

Essendo un fiore abbastanza versatile, la Rosa potrà essere protagonista di ogni singolo dettaglio per le decorazioni della cerimonia e del ricevimento.
L’addobbo realizzato con rose ramificate potrà acquisire, a seconda dello stile, un aspetto imponente, romantico o di bordura. Sarà interessante per il flower designer potersi sbizzarrire realizzando composizioni più o meno grandi, che siano naturalmente in sintonia con il carattere del bouquet.

Fondamentale sarà comunque abbondare con le rose, curandosi di non tralasciare alcun particolare: utilizziamole per ornare tavoli, sedie e lampadari, per sontuosi centrotavola o per confezionare i segnaposto per gli ospiti.

Anche il cuscino delle fedi nuziali potrà essere incorniciato da un romantico cuore di roselline; un tappeto di colorati petali di rosa accompagnerà gli sposi all’altare, regalando un’atmosfera poetica e idilliaca al loro giorno più importante.

Sfoglia la gallery e lasciati ispirare da queste idee per i matrimoni di Maggio!

(clicca su una foto per ingrandire)

…Se ti è piaciuto questo articolo, CONDIVIDILO!