Eucalipto Robusta: non le solite bacche!

Oggi non vi presentiamo un fiore importante, bensì un complemento, poco conosciuto ed utilizzato ma con un grande potenziale in grado di dare uno sprint in più alle decorazioni floreali di ogni genere.
ImageEU01

Stiamo parlando dell’ Eucalipto robusta: questa pianta di origine Australiana regala lunghi steli che portano deliziosi grappoli di infiorescenze colore verde chiaro con una forma molto particolare, riunite in gruppi di 7-13 elementi che assumono una conformazione a stella.

Quando sono ancora chiusi, i fiori a prima vista potrebbero sembrare delle bacche: questa è una delle caratteristiche che li rende interessanti come complemento per le composizioni floreali, a cui donano volume e riempimento anche prima di sbocciare. Inoltre, la consistenza coriacea fa di essi un elemento estremamente durevole.
Una volta schiusi si mostrano in delicati fiorellini tinta crema, di piccole dimensioni.

Oltre alle infiorescenze, i fusti possono portare le foglie lanceolate tipiche di altre specie di Eucalipto, che alternano un verde brillante alla una caratteristica sfumatura glauca.

L’Eucalipto robusta si rivela un complemento adatto in ogni stagione, ma nel periodo invernale trova forse la sua esaltazione maggiore; vi consigliamo di abbinarlo a fiori dalle tonalità chiare e luminose, come dei maestosi Amaryllis.

Non vi servirà altro per realizzare in tutta semplicità una composizione di grande fascino, che catturerà l’attenzione di chi la guarda grazie a queste insolite “bacche“!

Senza titolo-1