Tendeze Floreali primavera/estate: le palette con i colori Pantone

Come accade per ogni stagione, il Pantone Color Institute “detta legge” per quanto riguarda le tinte di tendenza, delineando i colori protagonisti e gli abbinamenti vincenti che ritroveremo in moltissimi settori, dall’abbigliamento al design, dalla grafica all’arredamento.

Anche l’arte floreale non fa eccezione e segue le disposizioni della moda tra cui, ovviamente, i colori di tendenza. In un precedente articolo sul nostro Blog avevamo presentato “Greenery“, la tinta dell’anno 2017: un colore che vuole esaltare la bellezza della natura, facendo riscoprire una sfumatura onnipresente nel mondo che ci circonda e strettamente radicata nella cultura globale, ma troppo spesso messa in secondo piano dalla frenetica vita in cui tutti i giorni siamo immersi.

Essendo il trend dell’anno, ritroveremo Greenery in tutte le stagioni, accompagnato però dalle tinte più adatte a ciascun periodo.
Per antonomasia, la primavera e l’estate sono il tempo dei colori più vivaci ed appariscenti, con cui è possibile osare senza temere di risultare fuori luogo. Ecco allora che scendono in campo le sfumature vincenti, da abbinare a Greenery ma anche da combinare con gli elementi giusti per creare uno stile personalizzato.

Abbiamo selezionato per voi le tinte più adatte agli allestimenti floreali della primavera e dell’estate, seguendo i trend di Pantone ma anche la stagionalità dei fiori, elemento chiave per garantire alle proprie composizioni il giusto connubio tra qualità e prezzo dei materiali impiegati.

Vi presentiamo alcune palette realizzate appositamente per illustrare i fiori che meglio si sposano con le tinte protagoniste della primavera/estate 2017 secondo Pantone: Primrose Yellow, Flame, Pink Yarrow, Kale, Pale Dogwood e Hazelnut

1 – Primrose Yellow

Una gioiosa tonalità di giallo, versione rivisitata del colore “Spicy Mustard” che fu un must nella scorsa stagione invernale. Si tratta di un colore acceso ed esuberante, che riscalderà con entusiasmo le assolate giornate estive. I fiori che più si abbinano a questa tonalità sono Santini ‘Jeanny Orange’, Garofano ‘Apple Tea’, Rosa ‘Latina’ e Alstroemeria ‘Firenze’.

primrose yellow

 

2 – Flame

Un’ avvolgente tonalità di arancione che si posiziona tra il rosso e la tinta corallo, richiamando il colore delle fiamme. Brillante ed accesa, sarà la sfumatura più gettonata per far risaltare tutto l’insieme anche con semplici e piccoli dettagli. I fiori utili per realizzare composizioni con questa vivace tonalità sono Gerbera mini ‘Happy’, Garofano ‘Belle epoque’, Rosa ‘Cabaret’ e Alstroemeria ‘Tampa’.

flame

 

3 – Pink Yarrow

Un colore che non passerà di certo inosservato: ecco Pink Yarrow, un rosa acceso che vira al fucsia mantenendo però il suo carattere distintivo ed inconfondibile. Una tinta esotica perfetta per l’estate, che ammalia e seduce ispirando allegria e festosità. E’ possibile riproporre questa sfumatura nelle nostre composizioni floreali con Anthurium ‘Sonate Royal’, Alstroemeria ‘Twister’, Rosa ‘Riviera’ e Calla ‘Captain Romance’.

pink yarrow

 

4 – Kale

Una tonalità che ricorda il verde oliva e il verde militare: Kale è una sfumatura di verde intenso, che infonde un senso di tranquillità e freschezza. E’ un colore pieno e non troppo appariscente, perfetto per essere utilizzato come elemento di sfondo; lo si ritrova facilmente nei verdi più diffusi, soprattutto nelle foglie di Chico Jumbo e nei fili di Lilligrass, ma anche in alcuni fiori che vi si abbinano perfettamente, come Santini ‘Grassly’ e Madiba ‘Meshi Green’.

kale

 

5 – Pale Dogwood

Una delicata nuance che si avvicina al rosa quarzo, molto soft ma con una brillantezza intrinseca. E’ un colore che ispira romanticismo, perfetto per le occasioni formali o più semplicemente per una composizione bon-ton dalle forme ordinate. Si abbina splendidamente ad altre sfumature tenui, come il pesca e il verde chiaro. I fiori più adatti per rispecchiarla sono Anthurium ‘Marijke’, Garofano ‘Creola’, Rosa ‘Wildspirit’ e Gerbera mini ‘Combi’.

pale dogwood

 

6 – Hazelnut

Una tonalità neutra che ricorda i colori della terra e della sabbia, con riflessi caldi che si percepiscono inconsciamente. Più intensa del classico beige, può essere considerata una tinta chiave che si inserisce facilmente negli accostamenti con altri colori, creando interessanti sfumature. Ritroviamo alcuni sentori di Hazelnut in Garofano ‘Solar’, Rosa ‘Quicksand’, Alstroemeria ‘Hazelnut’ e Gerbera mini ‘Holiday’.

hazelnut

…Se ti è piaciuto questo articolo, CONDIVIDILO!